WHITESHOW

Finalmente parliamo di Milano e della fiera della moda: il Whiteshow.
I miei piedini, per modo di dire, si sono appoggiati sul tappeto bianco che circonda gli stabili, e hanno sgambettato tra uno stand e l’ altro per diverse ore, non potete immaginare, ma questa stagione e’ stata caratterizzata da energia pura, colore, divertimento e spettacolo.
Non ci sono grosse novità di stili per la prossima stagione, ma piuttosto un filone che continua sulla strada gia’ intrapresa, ciò che affascina e’ la voglia da parte dei commercianti di una ripresa, si sente nell’ aria il magnetismo positivo, la ricerca da parte di tutti e la consapevolezza che i nuovi schemi da seguire sono diversi, non esiste più solo il gusto personale, ma esistono le masse da rincorrere.
Le aziende con piu’ affluenza, sono quelle che vengono spinte dalle fashion blogger di punta o dalle donne dello spettacolo, come Melissa Satta, ospite al Whiteshow nello stand di Jijil, che sempre attraverso i social network si sponsorizzano e sponsorizzano il prodotto.
Jijil, Gaelle Bonheur e F**K le aziende di punta, e quelle che, per chi come me già le ha vendute, ci si aspetta molto, non possono deludere e non ci deluderanno.
Ho terminato la giornata, con un bel giro tra le vie principali del centro, ma questa e’ un’ altra storia…
Se ve lo siete perso il mio look che ho indossato all’ evento, lo trovate qui.
imageimageimageimageimage
image

26 Comments

  1. Che bella questa fiera, mi sarebbe piaciuto trattenermi a Milano dopo la Fashion Week x visitarla…. ma dovevo tornare a scuola, altrimenti il Dirigente scolastico mi avrebbe licenziata!!!!
    Baciiiii

Leave a Reply