PER L’ULTIMA VOLTA ROMA

Roma non fa’ la stupida stasera……
La magia in questa città ti avvolge, ogni angolo e’ una sorpresa, tutto ti affascina anche il turista straniero che gira per le strade, le lingue che si mescolano, gli accenti diversi che sentì vociferare in lontananza, i profumi e le luci sono unici, anche i chioschi dei fiori rapiscono l’attenzione, come
i gabbiani, addomesticati alla presenza del uomo, il loro canto nella ore notturne tra l’eco del traffico, Villa Borghese la quiete dentro la tempesta, ed i nostri nasi all’insù stupiti ed elettrizzati.
Un’altra Roma però e’ nascosta tra la folla, la parte balorda, la delinquenza, la sporcizia degli ingrati che vengono accolti, un branco di extracomunitari che si insinua nelle nostre strade, approfittano della nostra clemenza ed umanità… Ho fiducia prima o poi qualcuno farà qualcosa…forse..

Roma…
The magic in this city embraces you, every nook is a surprise, everything will captivate even the foreign tourist who roams the streets, the languages are mixed, the different accents heard rumor in the distance, the smells and the lights are unique even the shop of flowers kidnap attention, as
gulls, domesticated in the presence of man, their song in the night hours between the echo of traffic, Villa Borghese, the quiet inside the storm, and our upturned noses amazed and thrilled.

imageimageimageimageimageimageimageimage

16 Comments

Leave a Reply