CHANEL MARKET

Si stanno per spegnere i riflettori, ma prima che questo accada, dobbiamo assolutamente parlare di cosa e’ successo ieri alla sfilata Chanel.
La genialità di Karl Lagerfeld ha superato tutte le aspettative, non vi parlerò di linee, non hanno rapito la mia attenzione, ma sono stata folgorata dalla scenografia: un supermercato con solo prodotti Chanel, bellissime donne che camminano tra i corridoi del market riempendo i loro carelli, e corrono alle casse prima della chiusura.
Scaffali zeppi di prodotti con il marchio di fabbrica, vi immaginate le due C sul pacco di spaghetti, sulle fette biscottate e sullo zerbino d’ingresso???
Resta il fatto che adesso quello zerbino lo vorrei e vorrei anche le runner, amore a prima vista..

You are about to turn off the lights, but before this happens, we must talk about what happened yesterday at the Chanel fashion show.
The genius of Karl Lagerfeld has exceeded all expectations, I’m not going to talk of lines, but I was struck by the scenery: a supermarket with only Chanel products, beautiful women walking the aisles of the supermarket filling their trolleys, and run to the speakers before closing.
Shelves full of products with the trademark, can you imagine the two C on the package of spaghetti on toast and on the doormat entrance??
The fact remains that now that I would like a doormat and I would also like the runner. ..

20140304-204401.jpg

20140304-204418.jpg

20140304-204432.jpg

20140304-204449.jpg

20140304-204504.jpg

20140304-204516.jpg

18 Comments

  1. L’ho trovata un’idea geniale….una strategia di experiencial marketing straordinaria!!!!!! Ma una cosa non ho capito: chi ha partecipato alla sfilata poteva anche comprare i prodotti esposti? Sarebbe stato figo :p Ho adorato!!! Baci passa da me NUOVO POST! Ilaria

Leave a Reply